Prestiti personali – Trovare la giusta somma di denaro per pagare le bollette

Un anticipo personale non garantito è un prestito rateale garantito che viene rimborsato nel tempo con pagamenti mensili regolari. Questo tipo di prestito può essere a volte più facile da ottenere rispetto a un prestito personale garantito perché non è coperto da garanzie collaterali. Gli importi del prestito dipendono fortemente dalla vostra capacità finanziaria. I prestatori generalmente offrono prestiti personali non garantiti da 1.500 euro a diverse migliaia di euro- o più di 100,00 euro per i mutuatari con un buon credito.

È importante fare la vostra ricerca quando si cercano le migliori tariffe sui prestiti personali. Molti prestatori sono disposti a offrire grandi somme di denaro a persone con basso rating di credito. È un’ottima opzione per le persone che hanno perso il lavoro e non hanno risparmi per pagare le bollette. I prestiti personali possono anche essere un’opzione …

Prestiti per i pensionati: come trovare le migliori offerte?

I prestiti sono dei prodotti finanziari molto diffusi e popolari. Perchè? Perchè si tratta di rimedi molto semplici da ottenere e per cui è semplicissimo presentare domanda e che permettono di ottenere delle piccole cifre che possono essere utili per diversi motivi. Ad esempio i prestiti a titolo personale, che sono una particolare categoria di prestito, sono pensati per tutti coloro che devono effettuare delle spese particolari, che magari devono effettuare dei lavori alla loro casa, o che devono cambiare la loro auto, o magari devono semplicemente effettuare delle spese o degli acquisti urgenti. I prestiti possono essere chiesti da tanti soggetti, inclusi i pensionati.

Queste persone in modo particolare potrebbero trovarsi in difficoltà finanziare e a non essere quindi in grado di affrontarle; richiedere un prestito per loro potrebbe rivelarsi davvero un enorme vantaggio e un prezioso aiuto.

Siete …

Prestiti a rate PayDay: di che tipo di prestiti si tratta?

Attualmente sono disponibili diversi tipi di prestiti richiedibili a titolo personale, che sono probabilmente la categoria di prestito più richiesta al momento. Questo principalmente perchè si tratta di prestiti che possono essere utilizzati per diversi scopi e che si possono ottenere abbastanza velocemente. Ovviamente anche per quello che riguarda i prestiti personali, ci sono diverse opzioni che potete valutare per cercare la soluzione che meglio si adatta alle vostre esigenze.

Prestiti personali da ottenere lo stesso giorno, prestiti personali a credito scadente, prestiti personali per la scuola e prestiti per la casa per persone con scarso credito rientrano in questa categoria. I prestiti rateali hanno una durata di 6 mesi, senza rinnovi o tasse associate. Il vostro tasso d’interesse mensile complessivo può essere molto più basso rispetto alla maggior parte dei prestiti a pagamento. Il prestito rateale PayDay Loans è …

Come ottenere prestiti facili per i pensionati?

Ci sono delle persone a cui sarebbe corretto poter fornire tutto il possibile supporto e aiuto dal punto di vista sia economico che sociale e umano: e alcune di queste fanno riferimento alla categoria dei pensionati, persone che in effetti per tutta una vita hanno lavorato e sgobbato e prodotto un bene o un servizio o una qualche attività rivolta a terzi spendendo in buona sostanza, come si capisce fin da subito, la gran parte della loro esistenza, delle loro energie e del loro tempo dietro ad un lavoro. Magari, poi, come diretta conseguenza di tutto questo, per ritrovarsi nelle condizioni di dover far fronte anche in vecchiaia alle stesse incombenze di natura economica e a tutta una serie di problemi e difficoltà di spesa quotidiana, dovute, magari, ad una presenza di denaro non sufficiente e non adeguata. Ecco perchè …

Prestiti senza busta paga: soluzioni online

Richiedere e ottenere un prestito senza busta paga può essere non sempre semplice, ma se ci si rivolge alle offerte online sicuramente risparmieremo tempo e troveremo tutti i vari passaggi molto più rapidi e semplici.

Sempre più persone si rivolgono al mondo dei prestiti digitali per tutti i loro bisogni quotidiani ormai e non deve risultare strano che si possano trovare risorse in rete anche per quanto riguarda gli gli aspetti finanziari e fiscali.

I motivi per cui si è costretti spesso a richiedere un prestito possono essere diversi e sono sempre più frequenti i giovani e le giovani coppie che decidono di cercare un prestito per cominciare a progettare il proprio futuro. Si possono ottenere questi prestiti per aprire una start up, dove sono necessari assolutamente degli investimento iniziali di capitali. Ma anche per acquistare un auto nuova per

Leasing auto: sì o no? Come ottenere un prestito auto per leasing

Ci sono molte opzioni a cui possiamo ricorrere per acquistare una nuova automobile, anche se non disponiamo della cifra necessaria a farlo. Si può per esempio ricorrere a un prestito personale, e richiedere la somma di cui abbiamo bisogno, oppure optare per un finanziamento auto, ovvero un prestito mirato per l’acquisto di una vettura – in questo caso spesso si chiede aiuto a una banca convenzionata con la concessionaria, che darà al rivenditore la cifra esatta che gli spetta, e che il nuovo proprietario dovrà preoccuparsi di risarcire con tanto di interessi e spese aggiuntive. Un’altra scelta da valutare è quella di sottoscrivere un leasing auto. Sebbene tutti abbiamo sentito questo vocabolo almeno una volta nella vita, non sempre abbiamo ben chiaro in mente il suo significato. In questo articolo ne parleremo brevemente, analizzando i pro e i contro di

Ottenere un prestito immediato

Il prestito è una delle forme più utilizzate per poter godere di un finanziamento. E’ comune infatti che durante una vita personale privata e lavorativa, si debba attraversare un periodo in cui non di dispone della dovuta liquidità che permetta di affrontare le diverse e varie situazioni che possono capitare da un momento all’altro. Gli imprevisti, infatti, specie se di natura economica, potrebbero diventare un ostacolo non indifferente. Se si danneggia la propria automobile, o si deve ristrutturare il proprio appartamento, oppure non si riesce più a finanziare il mutuo o si vuole prenotare la propria desiderata vacanza con anticipo, un finanziamento, grande o piccolo che sia, può essere d’aiuto a raggiungere i propri obbiettivi. E’ il caso anche di un’azienda: per le attività che cercano di espandere ed ampliare migliorando il proprio modello di business è necessario poter disporre

In Cina scoppia la bolla del social lending

Il social lending non è evidentemente gradito in Cina, come si può facilmente arguire dalla stretta del governo di Pechino nei confronti del credito peer-to-peer. A riferire la vicenda è stata  l’emittente tedesca Deutsche Welle, secondo la quale è stato deciso il sequestro di asset complessivi per 1 miliardo e mezzo di dollari, oltre all’apertura di indagini su oltre 100 manager del settore. A motivare il provvedimento è stato in particolare il fatto che negli ultimi due anni, sono state migliaia le piattaforme peer-to-peer (P2P) che sono state costrette a dichiarare default, senza parlare di quelle che sono addirittura scomparse senza lasciare tracce. Con la conseguenza di rovinare milioni di cinesi, che hanno praticamente perso tutto, tanto da spingere Zongxin Qian, professore di finanza alla Renmin University di Pechino, a definire gli operatori del peer-to-peer

Com’è cambiato il rapporto tra giovani e credito nell’ultimo decennio

Come è ormai noto, il rapporto tra credito e giovani è abbastanza problematico. Si tratta infatti della categoria più attraente per le aziende del settore, ma anche meno propenso, per ovvi motivi, a prestare le dovute garanzie per ottenere prestiti. Un rapporto che comunque nel corso dell’ultimo decennio ha osservato una serie di modifiche, che sono state fotografate dal CRIF in uno studio in cui i ricercatori hanno provato a capire se e come sia cambiato da parte di giovani adulti tra i 19 e i 29 anni. In particolare le generazioni messe a confronto sono state Generation X e Millennials, sulla fonte dei dati CRIF Information Core. Una analisi da cui è emerso in particolare il fatto che i giovani adulti del 2006 avevano una maggiore fiducia verso il futuro, essendo quindi portati ad indebitarsi in

Prestiti cambializzati: convengono?

Il prestito cambializzato era una forma creditizia abbastanza in disuso qualche anno fa, poi tornata in auge ultimamente. Un revival derivante dal fatto che molte finanziarie, per non precludersi fasce di utenza sempre più affollate come quella rappresentata dai cattivi pagatori, hanno deciso di adottarla. Una decisione derivante proprio dalla notevole sicurezza che il prestito cambializzato si porta dietro: chi lo adotta, infatti, deve mettere a garanzia del piano di rientro il suo reddito oppure un bene tale da eccedere l’importo da pagare. Nel caso in cui non onori il suo impegno, l’ente erogante potrà pignorare l’oggetto della garanzia e rientrare del suo credito.

Proprio questa caratteristica fa comprendere come il prestito cambializzato sia in effetti una soluzione vantaggiosa soprattutto per le aziende che lo propongono, anche perché solitamente il tasso di interesse al quale viene concesso è